Germania vs Italia: canoni d’adozione a confronto

Espandi la finestra per una navigazione veloce tra i contenuti

Abbiamo deciso di fare un confronto tra le richieste minime di adozione in Germania e le richieste minime attualmente in atto in Italia a partire dalla cosa più importante, l’habitat (troppo spesso sottovalutato).

Giudicate voi se vi chiediamo troppo: il nostro scopo è mostrarvi dove vorremmo arrivare nell’arco di alcuni anni, raggiungendo il grado di civiltà e cura per i piccoli roditori già presente in moltissimi stati ma ancora carente nel nostro paese.

Ringraziamo per le traduzioni: Rita Maranta, Laura Cornoldi, Carla Maistrello, Martina Ferretti e Viola Cappelletti

Guarda la gallery su Pinterest

Ti piace il nostro lavoro? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Della stessa serie

Viviamo di donazioni spontanee

Se ti piace quello che facciamo, sostieni le nostre attività con un piccolo contributo

Desideri approfondire l'argomento?

Partecipa alle discussioni sul nostro GRUPPO FACEBOOK!

Entra nel gruppo!