Semi-tunnel in corteccia di sughero

Semi-tunnel in corteccia di sughero, completamente naturale e non trattato.

 

Misure: 30x10x11 cm 

 

Ideale per gabbie/terrari superiori agli 80 cm.

 28,63

Il prezzo riportato è da considerarsi puramente indicativo.
Potrebbe non corrispondere a quello sul sito del rivenditore.

Linee guida in pillole:

Se hai un criceto schizzinoso e non vuoi preparare il Mix Fai-da-te, acquista il Bunny Expert (è senza i pellet che non tutti mangiano).

NO assoluto a tutti i vari snack, biscottini e similari, anche se venduti appositamente per criceti, fanno malissimo.

Cerchi qualcosa per decorare l’habitat che sia 100% sicuro per il criceto?

Usa le erbe!

Misure minime 75×45 cm per i criceti nani, 100×50 cm per i criceti dorati.
Sono da preferirsi i terrari e le gabbie in plexy per sicurezza e incolumità dei criceti (oltre che rispondono appieno alle esigenze di scavo del criceto), poiché nel caso di criceti più attivi possono farsi male rosicchiando costantemente le sbarre o possono restare incastrati arrampicandosi.

L’ideale è mischiare 2 tipologie di lettiere, per far sì che i tunnel reggano meglio e l’habitat sia maggiormente scavabile (vuoi un criceto felice, no?!?). Utilizza 3/4 di Canapa e 1/4 Carefresh, oltre a mucchietti di fieno sparsi qua e là, fino a raggiungere un fondo alto almeno 10 cm per i nani, 20 cm per i dorati. NO assoluto a lettiere profumate o che contengono polvere (come il truciolato).

Non serve acquistare nulla! Basta dello SCOTTEX, assolutamente NON PROFUMATO E NON COLORATO, da fare in striscioline, eventualmente unito a del fieno. NO assoluto all’utilizzo del COTONE idrofilo, anche se specifico per roditori, in quanto estremamente pericoloso.

Da 20 cm per criceti nani, 28 cm per criceti dorati. Non deve mai mancare.

Il criceto NON deve MAI essere lavato! Usa la sabbia apposita collocata in una ciotola ampia e profonda di dimensioni minime 20×15 cm per i criceti nani e 30×20 cm per i criceti dorati.

È possibile aggiungere del terriccio e/o del sottobosco in una zona della gabbia/terrario, ma niente fai da te! Il terreno che hai sotto casa non sai cosa contiene e rischi di intossicare il criceto!!! Acquista solo terreno sicuro e sterilizzato, da mettere in una zona del terrario (in caso il terreno sia umido, fallo seccare prima dell’uso in modo da non creare muffa).

Ti piace il nostro lavoro?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Viviamo di spontanee

Se ti piace quello che facciamo, sostieni le nostre attività con un piccolo contributo

Desideri approfondire l'argomento?

Partecipa alle discussioni sul nostro GRUPPO FACEBOOK!

Entra nel gruppo!